Pillole efficaci per la prostatite negli uomini

pillole per il trattamento della prostatite

I problemi con la prostata sono accompagnati da una grave sindrome da dolore, altri segni del processo infiammatorio, che provoca un grave disagio. Le pillole correttamente selezionate per la prostatite aiuteranno a far fronte rapidamente al disagio, prolungando lo stadio di remissione nella patologia cronica.

Elenco dei farmaci

La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica. La malattia è accompagnata da un quadro clinico vivido, ma la maggior parte degli uomini ignora i sintomi pericolosi, va dal medico con forme già avanzate della malattia. Una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato ti aiuteranno a far fronte rapidamente al problema, a evitare l'impotenza, l'infertilità e altre conseguenze pericolose.

Nel trattamento della prostatite viene utilizzato un approccio integrato; antibiotici, antidolorifici, farmaci vengono utilizzati per eliminare lo spasmo e ripristinare il normale processo di minzione. Per prevenire le ricadute dovrebbero essere assunti rimedi naturali, medicinali omeopatici, vitamine e immunomodulatori.

Antibiotici

I farmaci antibatterici del gruppo di fluorochinoloni, tetracicline e macrolidi sono prescritti per la forma batterica della prostatite. Hanno la capacità di penetrare nella prostata e di accumularsi nei suoi tessuti.

Se la prostatite è causata da stafilococchi e streptococchi, aiuterà una preparazione naturale che contiene un estratto di echinacea, erba di San Giovanni, liquirizia, verga d'oro. Il farmaco ha un effetto batteriostatico contro questi agenti patogeni, normalizza il funzionamento della ghiandola prostatica, riduce il rischio di sviluppare adenoma prostatico, migliora la potenza e lo stato psico-emotivo.

Importante!Eventuali bevande alcoliche sono controindicate durante la terapia antibiotica. È necessario ridurre il livello di attività fisica, assicurarsi di osservare il regime alimentare: consumare almeno 1, 5 litri di acqua pulita al giorno.

Antinfiammatorio

Sullo sfondo della prostatite, la congestione si verifica sempre negli organi pelvici, che diventa la causa dello sviluppo di processi infiammatori. Le medicine naturali aiuteranno a far fronte al disagio.

È stato sviluppato un nuovo farmaco, le cui compresse contengono 100 mg di estratto di prostata, hanno un'azione antinfiammatoria e prostatotropica. Il medicinale affronta efficacemente il gonfiore della ghiandola, ripristina la funzione secretoria e migliora il tono muscolare delle pareti della vescica. È prescritto per la prostatite cronica per prevenire le esacerbazioni. Regime di trattamento - 1 compressa al mattino e alla sera per 30 giorni, ripetere il corso ogni 6-12 mesi. Il farmaco è ben tollerato da pazienti di età diverse, le reazioni collaterali sono rare, l'unico inconveniente è il prezzo elevato.

Antidolorifici

La sindrome del dolore di vari gradi di intensità è uno dei principali segni di prostatite, pertanto analgesici e antispastici sono tra i primi a essere prescritti durante il trattamento.

Importante! Con forme avanzate della malattia, in terapia vengono utilizzati grave gonfiore, sindrome del dolore grave, farmaci ormonali. Nonostante la loro elevata efficacia, questi farmaci hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali, quindi devono essere assunti sotto la costante supervisione di un medico.

Alfa bloccanti

Gli alfa-bloccanti sono inclusi nel regime di trattamento per qualsiasi forma di prostatite. Rilassano la muscolatura liscia dell'uretra, eliminano gli spasmi, il che contribuisce a un migliore deflusso dell'urina.

Importante!I bloccanti adrenergici e i miorilassanti eliminano solo le spiacevoli manifestazioni della prostatite e non la causa del suo sviluppo.

Immunomodulatori

I farmaci con effetti immunomodulatori sono prescritti per stimolare le difese dell'organismo, migliorare l'efficacia del trattamento farmacologico.

Oltre agli immunomodulatori, i complessi vitaminici aiuteranno a migliorare il funzionamento del sistema immunitario.

Omeopatico

I farmaci omeopatici cinesi stanno diventando sempre più popolari per il trattamento della prostatite, sebbene l'efficacia di molti di questi farmaci non sia stata dimostrata, possono essere acquistati solo in farmacie specializzate o ordinati online.

Importante!Uno dei primi segni di prostatite è un problema con la minzione, il bisogno notturno di svuotare la vescica. Se inizi il trattamento in una fase iniziale, puoi fare a meno di assumere potenti farmaci, curare la malattia rapidamente e senza conseguenze.

Come scegliere quello giusto

La scelta dei farmaci dipende dalla forma, dalla gravità, dal tipo di malattia, dall'età del paziente e dalla presenza di altre malattie croniche. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un urologo, per superare tutti i test necessari.

Cosa considerare quando si scelgono i farmaci:

  • i farmaci antibatterici sono inefficaci contro virus e funghi, se la prostatite è causata da malattie a trasmissione sessuale, il medico può prescrivere diversi farmaci;
  • i farmaci antinfiammatori non steroidei non devono essere bevuti con un'ulcera, una tendenza al sanguinamento, gravi patologie dei reni, del fegato;
  • vitamine, omeopatia, medicine naturali - farmaci ausiliari, ma non di base per il trattamento della prostatite;
  • alcuni farmaci causano un forte calo della pressione sanguigna, quindi dovresti misurarlo ogni giorno alla stessa ora.

La regola principale durante la terapia è la stretta osservanza delle istruzioni per l'uso dei farmaci. Il superamento dei dosaggi raccomandati non porta a un recupero più rapido, ma provoca la comparsa di reazioni negative.

La prostatite è una delle malattie maschili più comuni e viene sempre più diagnosticata negli uomini di mezza età. Le ragioni per lo sviluppo della malattia sono diverse, ma in ogni caso è necessario un trattamento a lungo termine utilizzando farmaci di gruppi diversi.